X-PLACES

Framework avanzato per la creazione di ambienti sociali interattivi e multi-utente

xplaces

Referente

Gavino Paddeu, valorisation@crs4.it

Contesto

Negli ultimi anni l’interesse verso gli ambienti interattivi è notevolmente aumentato. I curatori di musei, i gestori di show room, hotel, stazioni e terminal vogliono infatti catturare l’attenzione dei propri visitatori proponendo installazioni interattive, multiutente con funzionalità sociali che, coinvolgendo le persone in modo intuitivo, possano meglio veicolare il messaggio culturale, commerciale o informativo. L’interazione naturale, che consente alle persone di accedere e consultare i contenuti utilizzando le proprie abilità naturali, linguaggio, la gestualità delle mani e del corpo, interpreta perfettamente queste nuove esigenze. La ricchezza dell’espressione offerta dalla comunicazione gestuale apre nuovi scenari nella progettazione e sperimentazione di ambienti intelligenti interattivi.

Descrizione

X-Places è un framework open source, ideato per lo sviluppo di applicazioni software collaborative all’interno di spazi interattivi, che supporta pienamente l’interazione naturale. Il software permette di integrare e controllare con semplicità sensori e dispositivi mediante un sistema di gestione degli eventi funzionale alla creazione di applicazioni interattive complesse.

Tratti innovativi

  • supporta un’ampia tipologia di sensori quali RFID, termometri, accelerometri, sensori ottici di movimento, schede arduino, X10, ecc;
  • supporta l’interazione naturale con tavoli e pareti multiutente e multitouch e con sensori touchless come Leap Motion e Kinect;
  • consente la creazione di applicazioni mobili e sociali utilizzabili attraverso il browser web di uno smartphone;
  • consente la gestione “plug and play” dei dispositivi connessi;
  • consente la realizzazione di installazioni multisensoriali.

Potenziali utenti

Sviluppatori e programmatori informatici con esperienza.

Settori d'impatto

Musei – Domotica – e-Learning – Infotainment – Expo e Fiere – Negozi interattivi.

Ulteriori risorse

  1. https://github.com/crs4/xplaces
  2. Massimo Deriu, Gavino Paddeu, Alessandro Soro. XPlaces: An Open Framework to Support the Digital Living at Home Proceedings of the 2010 IEEE/ACM Int'l Conference on Green Computing and Communications & Int'l Conference on Cyber, Physical and Social Computing IEEE Computer Society pages 484--487 Washington, DC, USA - 2010.

Questo sito utilizza cookie tecnici e assimilati. Possono essere presenti anche cookie profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Proseguendo nella navigazione (anche con il semplice scrolling) acconsenti all'uso dei cookie. This site uses technical and anonymized analytics cookies only. There may also be profiling third-party cookies. Please read the cookie information page to learn more about how we use cookies or blocking them. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close