Percorso C

Integrazione di dati multiscala in biologia: molecole, proteine, geni, tessuti e organi vitali

Aula Magna Facoltà Architettura - via Corte d'Appello, 87 - Cagliari

Giovedì 3 Maggio 2012 - 16:30 - 19:30

Abstract.  Durante il percorso, articolato in 3 seminari, saranno illustrati 3 differenti aspetti della ricerca in ambito bionformatico: tecniche chemoinformatiche per la ricerca razionale di composti d'interesse farmaceutico; reverse-engineering di reti geniche; strumenti matematici per la simulazione di processi fisiologici. Gli argomenti saranno affrontati dai ricercatori del programma di Bioinformatica al CRS4 la cui ricerca è orientata verso lo sviluppo di nuovi modelli computazionali per l'identificazione di malattie associate a marcatori con approcci di genomica funzionale e biologia dei sistemi.

Parole chiave:  modellistica molecolare, chemoinformatica, network inference, systems biology, potenziale cardiaco, simulazione numerica.

Relatori Matteo Floris, Alberto De La Fuente van Bentem, Fabio Maggio

Risorse utili

Scarica la locandina

<< Playlist 3 video introduttivi ai seminari (Maggio, De la Fuente, Floris - clicca sul pulsante "Avanti" per vedere il prossimo video)

Tecnologie collegate ai seminari:

Seminari Percorso C

  • Matteo Floris (CRS4) - La chemoinformatica, uno strumento computazionale in chimica farmaceutica (16:30) - Il seminario sarà un'introduzione alle tecniche chemoinformatiche per la gestione computazionale sia di strutture che di dati chimici e per la ricerca razionale di composti d'interesse farmaceutico in grandi librerie virtuali.
  • Alberto De la Fuente van Bentem (CRS4) - Inferring Gene Networks from transcriptomics data (17:30) - Il seminario (in inglese) presenterà il problema della reverse-engineering di reti geniche e uno stato dell'arte dell'ambito accompagnandolo a degli spunti sulle possibili direzioni da intraprendere per il prosieguo della ricerca.
  • Fabio Maggio (CRS4) - Simulazione cardiaca: un passo verso la medicina personalizzata? (18:30) - Grazie all'High Performance Computing è oggi possibile simulare alcuni processi fisiologici usando strumenti matematici propri dell'analisi ingegneristica. Durante il seminario verranno presentati alcuni risultati ottenuti al CRS4 - nel quadro del progetto europeo PREDICT - sulla simulazione della trasmissione del potenziale elettrico nel tessuto cardiaco e in un modello realistico di cuore umano.