PARAIMPU

Paraimpu

Social tool for the Web of Things

Dal 2013 Paraimpu è una startup innovativa e uno spinoff del CRS4 (vai al sito di Paraimpu)

Referenti

Antonio Pintus, Davide Carboni, Andrea Piras, valorisation@crs4.it

Contesto

Il Web degli oggetti (Web of Things) è una prospettiva di sviluppo di Internet in cui oggetti fisici interagiscono con altri oggetti e persone attraverso la Rete. Le applicazioni di questa tecnologia sono notevoli e riguardano la domotica avanzata, l'automazione industriale, l'infomobililtà, il monitoraggio energetico ed ambientale, l'e-health, le installazioni artistiche e ludiche ecc. Aspetto fondamentale affinchè il Web of Things si affermi consiste nell'apertura ed inclusività dei protocolli di comunicazione tra gli oggetti e la Rete.

Descrizione

Paraimpu è un social tool ideato per permettere agli utenti della Rete di connettere, condividere, usare e far interagire oggetti, servizi e dispositivi in modo da dar vita ad applicazioni personalizzate. La caratteristica principale di Paraimpu è quella di connettere smart object fisici con ambienti virtuali, servizi Web e social network permettendo:

  • la connessione di oggetti tra loro in maniera semplificata ed assistita;
  • l'interazione degli oggetti con social network quali Facebook e Twitter suscitando la reazione degli oggetti a stimoli esterni quali sensori ambientali o attività social (per es. status dell'utente);
  • la condivisione dei dati prodotti mediante la pubblicazione di informazioni abilitando il loro riutilizzo da parte di altri utenti

Tratti innovativi

  • aperto e inclusivo (qualsiasi oggetto capace di parlare il protocollo HTTP è potenzialmente capace di comunicare con il sistema);
  • permette una interazione aperta con altre piattaforme della rete aprendo la strada ad un vera comunicazione tra oggetti fisici e virtuali;
  • Social-by-design, consente la condivisione con altri utenti dei sensori e degli attuatori;

Potenziali utenti

Potenzialmente qualunque utente del Web, in particolare interaction designer, sviluppatori Web, ricercatori, sperimentatori, artisti multimediali, hobbisti, maker.

Settori d'impatto

Monitoraggio ambientale - domotica avanzata - risparmio energetico - Smart Cities - medicina e ambient assisted living - monitoraggio e assistenza malati cronici - installazioni artistiche e ludiche.

Ulteriori risorse

http://www.paraimpu.com/

http://www.slideshare.net/pintux/paraimpu-pechakucha-night-cagliari-02

Jardimpu prototipo di sistema di irrigazione a goccia dotato di sensori controllabile via web e social il cui utilizzo può essere condiviso con altri utenti

T-Light: sistema di illuminazione urbana artistico/sociale/interattiva installato sulla torre del T-Hotel di Cagliari e azionato tramite Twitter.

Antonio Pintus e Andrea Piras, Servizi location-based e Internet delle cose (14 Giugno 2012). Collana Seminari per la valorizzazione dei risultati della ricerca al CRS4 2012.

Questo sito utilizza cookie tecnici e assimilati. Possono essere presenti anche cookie profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Proseguendo nella navigazione (anche con il semplice scrolling) acconsenti all'uso dei cookie. This site uses technical and anonymized analytics cookies only. There may also be profiling third-party cookies. Please read the cookie information page to learn more about how we use cookies or blocking them. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close