Tecnologie HPC e Cloud per applicazioni di ingegneria e scienze ambientali (24/05/2011)

SEMINAR SERIES 2015
Energia Solare a concentrazione (Cagliari, 2 Dicembre 2015)
Sequenziamento esomico (Monserrato, 18 Novembre 2015)
GIS Partecipativo (Cagliari, 21 Ottobre 2015)
Smart Grids (Cagliari, 14 Ottobre 2015)
Digital Medicine (Cagliari, 7 Ottobre 2015)
Gestione dati Geografici e GIS: Sistemi No-SQL e Object-Relational (Cagliari, 30 Settembre 2015)
Visual Computing - Cultural Heritage (Cagliari, 30 Giugno 2015)
Visual Computing - Scalable Rendering (Cagliari, 17 Giugno 2015)
Big Data Management (Cagliari, 10 Giugno 2015)
Internet of Things (Cagliari, 3 Giugno 2015)
Analisi metabolomica e lipidomica, e Modellistica molecolare (Monserrato, 27 Maggio 2015)
Geofisica Applicata (Cagliari, 21 Maggio 2015)
Digital Asset Management (Cagliari, 13 Maggio 2015)
Simulazione Termofluidodinamica (Cagliari, 6 Maggio 2015)
Clima e Incendi Boschivi (Cagliari, 22 APRILE 2015)
Tossicologia in Silico (Monserrato, 18 Marzo 2015)
Modellistica Idrologica (Cagliari, 4 Marzo 2015)
SEMINAR SERIES 2012
Simulazione modellistica e strumenti informativi per la propagazione di incendi boschivi (22/03/2012)
Nuove tecnologie per l’esplorazione umana dello spazio (29/03/2012)
Energia solare a concentrazione. Parte 1 (19/04/2012)
Integrazione di dati multiscala in biologia (03/05/2012)
Tecnologie HPC e Cloud per applicazioni di ingegneria e scienze ambientali (24/05/2011)
Servizi location-based e Internet delle cose (14/06/2012)
Inpeco and CRS4: industry meets research for traceability in healthcare (05/07/2012)
Online Analytics: Advertising Systems, Opinion Mining and the Semantic Web (06/09/2012)
Archiviazione e catalogazione delle immagini fotografiche digitali (20/09/2012)
Visual Computing (04/10/2012)
Applicazioni di telemedicina in real-time (25/10/2012)
Standard internazionali e linee guida per il software nel settore della salute (25/10/2012)
High Performance Computing and Network (8/11/2012)
Energia solare a concentrazione. Parte 2 (13/12/2012)
VOICES - Vocal Messages through mobile in Africa (13/12/2012)
SEMINAR SERIES 2011
High throughput genotyping and next generation sequencing (16/02/2011)
Information technology e DNA, dal 1953 ad oggi (15/03/2011)
Studi di associazione genetica e disegno sperimentale "caso-controllo" (30/3/2011)
Medicine goes digital (20/4/2011)
Sequenziamento e analisi bioinformatica del genoma umano (11/05/2011)
Approccio integrato alla gestione dati in ambito clinico e genetico (25/05/2011)
Applicazione in campo Bio Medico del Modelling di Proteine (01/06/2011)
L’inferenza statistica e la lettura dei dati (22/06/2011)
Malattie autoimmuni comuni in Sardegna (13/07/2011)
Laboratory Information Management System-LIMS perché e per cosa? (14/09/2011)
Acceleratori hardware del calcolo ad alte prestazioni (28/09/2011)
Modellazione matematica e codici di simulazione (19/10/2011)
Rapporti tra ricerca, tecnologia e applicazioni industriali nel campo dell'energia solare concentrata (19/10/2011)
Turbolenza: l'ultimo problema irrisolto della meccanica classica (30/11/2011)
Un approccio integrato della biologia dei sistemi (21/12/2011)

Percorso D

Tecnologie HPC e Cloud per applicazioni di ingegneria e scienze ambientali

Quando: 24 Maggio 2012 - 16:30 - 19:30
Dove: Aula Magna Facoltà Architettura - via Corte d'Appello, 87 - Cagliari
Relatori: Ernesto Bonomi (CRS4), Pierluigi Cau (CRS4), Paolo Maggi (NICE SRL)

Abstract. Negli anni recenti la comprensione dell’ambiente è diventata sempre più vitale e strategica. Per tale ragione è essenziale adottare una visione sistemica e non più settoriale del problema ambientale, in cui i fenomeni siano essi fisici, chimici, biologici, economici e sociali non vengono più analizzati e modellati come componenti indipendenti ma vengono indagati nel loro insieme, con l’aiuto di tutte le osservazioni, strumenti e competenze disponibili. Oggigiorno la tecnologia rende possibile l'operatività di infrastrutture software (di rete, di calcolo, di gestione dati e risorse) ad alte prestazioni per lo sviluppo, la condivisione e l'utilizzo remoto via Web di applicazioni ambientali complesse, in modalità di software as a service (SaaS).
L'incontro, articolato in 3 distinti seminari, riguarda l'applicazione di tali tecnologie ad applicazioni di geofisica ambientale e idrologia computazionale.

Parole chiave: idrologia computazionale, geofisica ambientale, sistemi di supporto alle decisioni, HPC, Cloud computing, SaaS.

Locandina seminario [Pdf]

Programma seminario:

  • Ernesto Bonomi (CRS4) - Un Cloud Computing Service per la Geofisica Ambientale e l'elaborazione dei dati sismici (16:30) - EIAGRID, la sezione di geofisica del progetto interdisciplinare GRIDA3, consente un approccio innovativo al trattamento dei dati sismici mediante la combinazione di software di processing open source allo stato dell'arte con tecnologie informatiche di grid computing, rendendo possibile ed efficiente l'utilizzo di risorse distribuite e amministrate in remoto per il calcolo e la gestione dei dati. Con questo approccio l'elaborazione dei dati può essere fatta quasi in tempo reale da qualunque luogo tramite un'interfaccia web user-friendly. Durante il seminario saranno presentati i risultati ottenuti per tre diversi tipi di dati (onde di compressione, onde di taglio e multi-offset Ground-Penetrating Radar), tratti da studi idrogeofisici condotti in Sardegna e a Larreule (Francia).
  • Pierluigi Cau (CRS4) - Strumenti modellistici integrati a supporto della mitigazione degli effetti climatici nella gestione delle risorse idriche (17:30) - Nel seminario viene descritta una piattaforma informatica integrata, basata su tecnologie GIS, generatori di griglia, simulatori numerici e visualizzatori, finalizzata ad indagare l'impatto sulla qualità delle acque derivante da fonti di inquinamento localizzate e diffuse e a quantificare l'incertezza nell'applicazione dei modelli.
  • Paolo Maggi (NICE S.r.l.) - Tecnologie Cloud per la fornitura di applicazioni ambientali HPC in modalità SaaS (18:30) - Durante il seminario sarà mostrato come le moderne tecnologie di Cloud Computing possono essere applicate per migliorare l'utilizzabilità e l'efficacia di strumenti di simulazione e di analisi di dati ambientali, con grandi vantaggi dal punto di vista della semplificazione dei flussi di lavoro.

Video introduttivo:

[Gli altri video introduttivi ai seminari si raggiungono cliccando "Avanti"]

Slide seminario E. Bonomi [Slideshare]

Slide seminario P. Cau [Slideshare]

Slide seminario P. Maggi [Slideshare]

Video seminario E. Bonomi (durata: 46' 25")

Video Seminario P.Cau (durata: 46' 58")

Video seminario P. Maggi (durata: 50' 48")

Tecnologie connesse con i seminari:
EIAGRID Electromagnetic Imaging and Acoustic Reconstruction

Questo sito utilizza cookie tecnici e assimilati. Possono essere presenti anche cookie profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Proseguendo nella navigazione (anche con il semplice scrolling) acconsenti all'uso dei cookie. This site uses technical and anonymized analytics cookies only. There may also be profiling third-party cookies. Please read the cookie information page to learn more about how we use cookies or blocking them. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close