Roberto Cusano

Roberto Cusano

CURRICULUM VITAE

Nome e cognome: Roberto Cusano

Luogo e data di nascita: Genova il 25 Gennaio 1970

Cittadinanza: Italiana

Stato civile: Coniugato

Lingue conosciute: inglese

Studi Universitari

-1994: Diploma della Scuola Diretta a Fini Speciali per Tecnici in Biotecnologie presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Genova. Votazione riportata: 80/80 e lode.

-2000: Diploma Universitario per Tecnici in Biotecnologie presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università di Genova. Votazione riportata: 110/110 e lode.

-2003: Laurea di Primo Livello in Biotecnologie presso la Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali dell'Università di Genova. Votazione riportata: 110/110.

Attività lavorativa e scientifica

1994-1995: Contrattista presso il laboratorio del Dott. D.Coviello dell'Istituto di Biologia e Genetica dell'Università di Genova. Principali attività: Analisi molecolare di famiglie con Miocardiopatia Ipertrofica Familiare: Analisi di Linkage tramite amplificazione di microsatelliti; Analisi di sequenze; Screening di mutazioni tramite la tecnica degli SSCP; Preparazione di linee di linfoblasti mediante separazione su gradiente FICOLL di linfociti B di pazienti e successiva tasformazione con EBV.

1995-1997: Contrattista presso il laboratorio di Biologia dei Tumori Solidi del Centro di Biotecnologie Avanzate diretto dal Dott. G.P.Tonini del laboratorio di Oncologia dell'Istituto G.Gaslini. Principali attività: Analisi molecolare di pazienti affetti da Neuroblastoma: Valutazione dell'amplificazione dell'oncogene N-Myc su DNA estratto da tessuto tumorale tramite tecniche di blotting (Dot Blot, Southern Blot); Analisi di microsatelliti per la mappatura di delezioni cromosomiche (LOH) e per studi di Linkage; Analisi del gene NTRK1 mediante SSCP e sequenziamento.

1997-2002: Contrattista presso il laboratorio di Genetica Molecolare dell'Istituto G.Gaslini (Direttore Prof. R.Ravazzolo, coordinatore Prof. M.Seri). Principali attività: Responsabile del servizio di sequenziamento ed analisi di sequenze mediante sequenziatore automatico ABI373A, ABI377, ABI3100 e Sequence Analysis Software; Analisi di genotipi per la mappatura su larga scala estesa a tutto il genoma di geni malattia tramite amplificazione di microsatelliti fluorescenti e mediante sequenziatore automatico ABI373A, ABI377, ABI3100 e Genescan Software; Analisi di Linkage mediante Cyrillic e MLINK software; Caratterizzazione di regioni critiche mediante studio computazionale di banche dati e costruzione di mappe fisiche e contigui di cloni; Identificazione e caratterizzazione di geni malattia tramite l'approccio del gene candidato posizionale; Screening di mutazioni in geni candidati mediante DHPLC e sequenziamento; Creazione di ibridi somatici Uomo-Hamster per la separazione dei cromosomi malattia e successiva valutazione dell'effetto di mutazioni dominanti sul fenotipo cellulare; Colture di lieviti e batteri trasformati per la preparazione di cloni genomici YAC, BAC, Cosmidi e Plasmidi utilizzati come sonde per la mappatura di delezioni cromosomiche mediante tecniche di FISH e Southern Blot; Analisi dei prodotti di trascrizione genica di alleli con varianti sconosciute mediante tecniche di RT-PCR e clonaggio; Valutazione dei livelli di espressione genica mediante sviluppo ed utilizzo di metodi basati su RT-PCR semiquantitativa ed analisi al sequenziatore automatico.

2001: Contrattista presso il laboratorio di Genetica Umana dell'Ospedale Galliera di Genova (Direttore Dott.ssa Francesca Dagna Bricarelli). Principali attività: Diagnosi molecolare di sordità mediante screening al DHPLC ed analisi di sequenza al sequenziatore automatico; Caratterizzazione strutturale, mediante banche dati, di sequenze geniche e studio delle strategie per l'analisi molecolare di geni malattia.

2001-2002: Contrattista presso il laboratorio della Prof.ssa G.Bianchi-Scarrà del Dipartimento di Oncologia, Biologia e Genetica (DOBiG) dell'Università di Genova. Principali attività: Analisi della segregazione e della ricorrenza di aplotipi comuni in pazienti affetti da melanoma familiare mediante amplificazione di microsatelliti; Caratterizzazione strutturale, mediante banche dati, di sequenze geniche e studio delle strategie per l'analisi molecolare di geni malattia.

2002-2003: Contrattista presso il laboratorio di Genetica Medica dell'Ospedale Sant'Orsola-Malpighi di Bologna (Direttore Prof. Giovanni Romeo, coordinatore Prof. M.Seri). Principali attività: Allestimento del laboratorio, valutazione delle apparecchiature e delle strategie di interesse comune per la ricerca e la diagnostica; Coordinamento e gestione delle forniture per il laboratorio; Analisi di sequenze mediante sequenziatore automatico ABI3730 e Sequence Analysis Software 5.0; Analisi di microsatelliti mediante GeneMapper Software 3.0.

2003-2004: Contrattista presso il laboratorio di Genetica Molecolare dell'Istituto G.Gaslini (Direttore Prof. R.Ravazzolo, coordinatore Dott. L.J. Galietta). Principali attività: Clonaggio e mutagenesi di proteine canali di membrana in vettori per l'espressione in cellule eucariote; Studio di protocolli per PCR semiquantitativa con SYBR green per la valutazione dell'espressione genica.

2003-2004: Contrattista presso il laboratorio di Genetica Umana dell'Ospedale Galliera di Genova (Direttore Dott.ssa Francesca Dagna Bricarelli). Principali attività: Analisi di sequenze mediante sequenziatore automatico ABI377 e Sequence Analysis Software; Diagnostica molecolare mediante amplificazione in PCR e sequenziamento di geni malattia.

2004-2008: Contrattista presso il laboratorio di Tipizzazione Tessulate del Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR) c/o E.O. Ospedali Galliera (Direttore Dr.ssa N. Sacchi). Principali attività: Tipizzazione mediante sequenziamento del sistema HLA e Assign software; Sviluppo di protocolli per la separazione e il sequenziamento di alleli del sistema HLA.

2004-2008: Contrattista presso il laboratorio della Prof.ssa G.Bianchi-Scarrà del Dipartimento di Oncologia, Biologia e Genetica (DOBiG) dell'Università di Genova. Principali attività: Caratterizzazione strutturale, mediante banche dati, di sequenze geniche e studio delle strategie per l'analisi molecolare di geni malattia; Analisi di trascritti genici mediante metodiche di RT-PCR e sequenziamento e analisi dell'espressione genica mediante real-time PCR quantitativa; Diagnostica molecolare su patologie tumorali. Ricerca di mutazioni germinali in geni di predisposizione e di mutazioni somatiche su DNA estratto da tessuto paraffinato; Analisi di delezioni genomiche mediante la tecnica MLPA e Coffalyser software.

2006: Contrattista presso il laboratorio di Oncologia Traslazionale della A.O. S.Croce e Carle di Cuneo (Direttore Dott. M. Merlano, coordinatore Dott.ssa C. Lo Nigro). Principali attività: Analisi dell'espressione genica in linee cellulari tumorali e su tessuti murini trattati con chemioterapici mediante real-time PCR; Studi dell'associazione tra polimorfismi o mutazioni somatiche con la risposta a chemioterapici; Analisi dello stato di metilazione in geni coinvolti nella risposta farmacologica di pazienti con Glioblastoma.

2007-2008: Contrattista presso il laboratorio di Patologia Muscolare dell'Istituto G.Gaslini di Genova (Direttore Dott. C. Minetti, coordinatore Dott. F. Zara). Principali attività: Analisi molecolare di geni malattia nell'ambito del progetto europeo EPICURE.

2009-2012: Contrattista presso il laboratorio di Immunogenetica del centro Ricerche Polaris (Pula). Direttore Prof. F. Cucca dell'Università di Sassari e IRGB-CNR Cagliari. Principali attività: Sequenziamento di acidi nucleici mediante sequenziatori Illumina Genome Analyzer IIx e Hiseq2000; Preparazione di librerie per progetti di DNA-Seq, RNA-Seq, Exome-Seq, ChIP-Seq; Sviluppo di protocolli per il target sequencing e l'analisi di espressione allelica mediante sequenziatori Illumina; Ricerca di reagenti e sviluppo di protocolli in alternativa ai kit commerciali per applicazioni su tecnologia Illumina; Sviluppo di protocolli per l'automazione e il throughput della preparazione di librerie su robot Beckman Coulter-Biomek NX; Manutenzione e troubleshooting dei sequenziatori Illumina Genome Analyzer IIx, Hiseq2000 e Applied Biosystems 3730

2012: Contrattista presso la Piattaforma SGP del CRS4 (Parco Scientifico e Tecnologico Polaris, Pula, Cagliari). Responsabile Dott. A. Angius, coordinatore Dott. A. Bulfone. Principali attività: Preparazione di librerie per progetti di DNA-Seq, RNA-Seq, ChIP-Seq, Exome-Seq; Valutazione e messa a punto di nuovi protocolli per l'analisi di acidi nucleici mediante NGS; Servizio di sequenziamento per esterni mediante strumentazione per elettroforesi capillare (ABI 3730) e sequenziatori di nuova generazione (Illumina HiSeq2000); Manutenzione e troubleshooting dei sequenziatori Illumina Hiseq2000 e Applied Biosystems 3730; Utilizzo della piattaforma GALAXY e di programmi su OS Linux per l'analisi di dati da esperimenti di Exome-Seq; Utilizzo di piattaforma Affymetrix per studi di espressione su tutto il trascrittoma

E' autore di 53 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali sottoposte a controllo redazionale e con un H-index di 23.

Position

Consulente

Contacts

Email

robycuso@crs4.it

Phones

Fax

Google Scholar

e3c3da50-99fc-1032-95fe-0030485a3848

Pubblicazioni


Progetti


Questo sito utilizza cookie tecnici e assimilati. Possono essere presenti anche cookie profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie leggi l'informativa completa. Proseguendo nella navigazione (anche con il semplice scrolling) acconsenti all'uso dei cookie. This site uses technical and anonymized analytics cookies only. There may also be profiling third-party cookies. Please read the cookie information page to learn more about how we use cookies or blocking them. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close